“Legalità & Sicurezza”: scopriamo il curriculum di Antonio Bellizzi di San Lorenzo

Un passato da “dantino”, la laurea con lode in Giurisprudenza all’Università degli Studi di Firenze e il dottorato di ricerca a Pisa, a cui viene ammesso come primo classificato. Poi Bellizzi, relatore all’evento “Legalità & Sicurezza”, inizia la carriera universitaria nella sua facoltà, dove tiene cicli di esercitazioni in Diritto Privato dal 1996 al 2000. Si iscrive all’Albo degli Avvocati nel ‘98, ma è la carriera universitaria quella che interessa maggiormente al neo dottore, che nel 2002 diventa Ricercatore universitario in Diritto Privato IUS 01.

La materia, in cui ha conseguito laurea e dottorato, è quella che inizia ad insegnare alla “Cesare Alfieri” proprio lo stesso anno nel Corso di Laurea Triennale in Relazioni Industriali e Gestione delle Risorse Umane. Come negli anni successivi dalla Triennale in Scienze Politiche alla Specialistica in Relazioni Internazionali, passando per Media e Giornalismo, Servizi Sociali e Scienza Sociale. A cui si aggiunge la supplenza dal 2007 al 2009 presso la Facoltà di Medicina di Firenze.

Scorrendo il suo curriculum salta agli occhi la docenza presso la Scuola nazionale Marescialli dei Carabinieri di Firenze, dove dal 1996 al 2012 insegna Diritto Penale: nei primi quattro anni su incarico dell’Arma, nella quale ha prestato servizio militare (1995), dal 2000 su incarico delle Università con cui è intercorsa la Convenzione, ovvero la Facoltà di Scienze criminologiche applicate di Bologna (sede distaccata di Forlì) e quella di Scienze Politiche di Firenze.

Dal 2013 al 2016, questa volta in Convenzione con l’Università di Roma Tor Vergata, tiene il modulo “Mezzi di pagamento e contratti bancari” dell’insegnamento di diritto commerciale nell’ambito della nuova Laurea triennale per Marescialli dei Carabinieri “Scienze giuridiche della Sicurezza”. E dal 2016 è affidatario di un corso di Diritto Privato, sempre presso la Scuola nazionale Marescialli dei Carabinieri, in regime di Convenzione con l’Università di Roma Tor Vergata e la Facoltà di Giurisprudenza di Firenze. Mentre si circoscrive all’a.a. 2014/2015 l’insegnamento di Istituzioni di diritto privato presso il Pontificio Ateneo “Regina Apostolorum” di Roma. Il professor Bellizzi è da poco rientrato in Italia, dopo essere stato visiting professor all’Université Saint-Louis di Bruxelles, dove ha tenuto lezioni sulla moneta dal punto di vista giuridico. È inoltre autore di numerose pubblicazioni, tra cui due monografie.